Monthly Archives: Ottobre 2018

Novembre – Cinespritz presenta: Liber* tutt*

CINESPRITZ presenta:
LIBER* TUTT*
Rassegna cinematografica contro l’oppressione e la violenza del carcere.
Come sempre cena a offerta libera, ingresso libero ed inizio proiezioni ore 21.15.

Vi aspettiamo:
GIOVEDI 1 NOVEMBRE
FIORE (2016)
regia di Claudio Giovannesi

GIOVEDI 8 NOVEMBRE
THE EXPERIMENT (2010)
regia di Oliver Hirschbiegeal

GIOVEDI 15 NOVEMBRE
NICK MANO FREDDA (1967)
regia di Stuart Rosemberg

GIOVEDI 22 NOVEMBRE
SULLA MIA PELLE (2018)
regia Alessio Cremonini

Sabato 3 novembre – Nuova tappa del tour #SupportHambiResistance

CSOA Gabrio – via Millio 42

Nuova tappa del tour #SupportHambiResistance: campagna solidale a sostegno della Resistenza di Hambach.

3/11 – Torino: Support Hambi Resistance

Ore 18.30 – Conferenza sulla Resistenza di Hambach: Earth Liberation is Total Liberation – a cura di Earth Riot

– Esposizione di #HambachCalling: mostra al metro
Terza edizione della #zine autoprodotta #R dedicata alla battaglia per il clima, oltre a molto altro materiale informativo, spillette e adesivi

R – old school, do it yourself Zine by Earth Riot

Ore 20 – Cena benefit (il cui ricavato andrà ad Hambacher Forst Besetzung) a cura di Mattarelli Ribelli
Per prenotazioni: 370 308 9431 (Ilaria)

– Menù 12 euro (bevande escluse)

Dahl di lenticchie
Cous Cous con zucca
Crostini rustici
Insalata di cavolo rosso e mele
Cannelloni con spinaci
Minestrone alla genovese
Arrosto di sedano rapa con patate al forno
Torta raw fruttariana
Barricata al cioccolato

– Ammazza caffè con le poesie sociali di Olmo Losca

Venerdì 2 novembre – The MONO’S Fest benefit pullman per la Manifestazione nazionale NON UNA DI MENO

CSOA GABRIO – via Millio 42

The MONO’S Fest benefit pullman per la Manifestazione nazionale NON UNA DI MENO – Roma del 24 Novembre 2018

A partire dall’inizio degli anni ’90 molte band femminili presero ispirazione e forza dal movimento inaugurato dalleRiot Grrrl iniziando una ribellione per poter ottenere rispetto sopra e sotto al palco: a distanza di molti anni il lavoro da fare è ancora tanto, specialmente nel movimento punk, ma questa sera tutto verrà capovolto e travolto dal disordine della marea punk femminista!

* ore 18:00 = ricco apericena musicale (NO aperitivo fichetto del centro, qui si magna a volontà!)
* A seguire due live dalle ore 22:00=

SISTERS MINDTRAP – direttamente da São Paulo questo duo Garage Blues Punk totalmente DIY formato da Donna Kether alla chitarra e voce + Carol Doro alla batteria e voce, aprirà la serata con un suono dal sapore confuso di delta blues, punk e new wave conquistando tutte e tutti con una combinazione di suoni sporchi e raw ideali per animi e cuori selvaggi.

BLOODYMARY UNA CHICA MONOBANDA – munita di una chitarra rossa come il sangue del quale è composto il suo nome, Marianne Crestani aka Bloodymary distilla forza con i suoi volumi altissimi e il suo garage misto a noise! Militante femminista, punk nell’animo, alla sua terza tournée europea, Marianne è uno spettacolo che non potete veramente perdere!

* A seguire = DJ SET BALLERINO! Non smetterete di muovere le chiappe se non a notte inoltrata!

Apericena + concerto = € 10,00
Solo concerto = € 5,00
TUTTO BENEFIT band + pullman per corteo Roma!!

Sabato 27 ottobre – Reclaim the streets

Ore 15

Partenza dal ponte Mosca (Porta Palazzo)

Contro disuguaglianze, confini e decreti razzisti, riprendiamoci le strade!

In Italia e in Europa assistiamo, da tempo, ai violenti effetti prodotti dalla propaganda contro chi migra e a favore della difesa militare dei confini: le frontiere vengono usate come arma di controllo e repressione fomentando un clima di odio che sfocia in violenze quotidiane contro migranti e più deboli.

I confini segnano chi può essere accettato e chi no.

La cosiddetta “accoglienza” poggia su un sistema basato su una selezione di chi è degno di potersi spostare dal proprio paese. Viene distint@ il/la migrante meritevole da quell@o non meritevole, destinat@o ad essere espuls@o o a essere sfruttato@ nel lavoro a basso costo.

I/le poch@ a cui viene riconosciuto lo status di rifugiat@ sono obbligat@ a rimanere nel Paese, spesso alla mercè di cooperative che guadagnano riducendo al minimo salario e diritti, senza potersi muovere liberamente e costretti a entrare nel circuito del capolarato. Continue reading

Venerdì 26 ottobre – Apericena zapatista

CSOA Gabrio – via Millio 42

dalle ore 20

Venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 avrà luogo la riunione annuale della RedProZapa organismo europeo che raggruppa gli importatori e utilizzatori di caffè a altri prodotti delle comunità autonome zapatiste in Chiapas.
Durante l’incontro si verificherà la situazione esistente e per definire le modalità della prossima importazione. Quanto concordato in quella sede vede la suddivisione del caffè verde disponibile rispetto ad una logistica di riduzione dei costi gestionali di esportazione, e delle “interazioni” sostenibili tra i vari soggetti importatori.
Il venerdì sera giorno di arrivo delle delegazioni da germania ,finlandia ,svezia ,grecia ,svizzera,repubblica ceca ci sarà un Apericena Zapatista e a seguire un incontro pubblico di presentazione dei delle varie realtà e del loro operato in europa e in chiapas.

CINESPRITZ – Rassegna cinematografica

Riparte il Cinema al CSOA Gabrio!!
CINESPRITZ presenta:
SCHIAVI MAI
Rassegna cinematografica sullo sfruttamento e sulle lotte dei braccianti.
Come sempre Cena a offerta libera, ingresso libero e inizio proiezioni ore 21.15.

GIOVEDI 11 OTTOBRE
LA VOZ DEL GUALCARQUE (2016)
regia di Domingo Marin & Paola Reyes
COME SCHIAVI IN LIBERTA’ (2015)
regia di Raul Zecca Castel

GIOVEDI 18 OTTOBRE
GLI INVISIBILI (2012)
regia Andrea Fenoglio
IL TEMPO DELLE ARANCE (2010)
regia di Nicola Angrisano