L’orto di Walter

E’ nato l’orto di Walter,  un orto collettivo per produrre ciò che mangiamo e imparare a produrlo. Un bellissimo pezzo di terra che aspetta chiunque voglia ‘sporcarsi le mani’ perchè la sostenibilità economica e sociale passa anche dall’autoproduzione del cibo.

“L’Orto di Walter” nasce all’interno del centro sociale occupato autogestito Gabrio e dal desiderio di alcuni abitanti del borgo San Paolo di acquisire e condividere le conoscenze sull’orticultura ,sulla cultura alimentare e sull’ auto-produzione di cibo. Intitolato “Walter” in ricordo di un amico che avrebbe condiviso con noi questa esperienza, ma è scomparso troppo presto.
L ‘orto si trova in uno spazio occupato, un luogo un tempo abbandonato ,coperto da rovi e piante infestanti ,che ora è tornato in mano alla comunità per diventare un vero e proprio modello di ri-appropriazione dello spazio in un contesto urbano
Abbiamo scelto l’ agricoltura sinergica come metodo di coltivazione , un sistema di orticultura biologico,fortemente influenzato dalla permacultura.
Un metodo che non richiede aratura e uso di input esterni, quali concimi e altri fertilizzanti o pesticidi, insomma lasciamo che la natura faccia il suo corso senza combatterla, ma piuttosto aiutandola. La salute del suolo è mantenuta dalla selezione delle piante,dalla pacciamatura, e dal riciclaggio dei residui vegetali.
Organizziamo corsi gratuti e laboratori per diffondere la cultura dell’auto-produzione e della sostenibilità e cene benefit per sostenere economicamente le nostre spese e allo stesso tempo altre realtà a noi affini e in cui crediamo.

Pagina facebook 

10885409_404716263018195_4788002051501659438_n 10897935_404718013018020_2563139852503727282_n

13769441_284527998568718_4703793911370014614_n2014-03-24 17.02.25 2014-03-24 17.01.47

It's only fair to share...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *