Archivi tag: borgo San Paolo

25 Aprile 2022 in Borgo San Paolo

Grazie a tuttə per aver condiviso con noi questa splendida giornata per le vie di borgo San Paolo. (qui le foto)

E’ stato bellissimo rivederci, poterci riconoscere, riabbracciare e condividere le strade insieme dopo questi ultimi anni, ma soprattutto è stata una bellissima giornata di lotta e di memoria collettiva.

In tantissimə abbiamo manifestato contro ogni guerra imperialista; il ricordo delle ribellioni e della solidarietà, senza tempo, ha risuonato forte per le vie del quartiere. Il “Borgo rosso” intriso di lotte, scioperi, azioni incendiarie: dalle sorelle Montagnana alla lettura, tramite le parole di Giovanni Pesce, della storia di Dante di Nanni, alla lettera inviata da Lorenzo Orsetti dalla Siria del nord-est. Storie che ci hanno permesso di tracciare un filo rosso tra i/le partigianx di ieri e quellx di oggi, affinché la memoria collettiva resista oltre date e tempo.

La storia della resistenza continua a vivere in noi e ci insegna a non essere indifferenti, a lottare insieme per un mondo liberato da fascismo, razzismo e sessismo.

“I nostri morti, quelli di oggi, quelli di domani, quelli di ieri, erano con noi; e sarebbero statə con noi sempre; per noi e per tuttə”

Ora e sempre resistenza!

25 aprile 2022 – Contro Fascismo, Razzismo e Sessismo. Storie di RIBELLIONE, RESISTENZA E SOLIDARIETA’

Letture resistenti

Comunicato e programma:

dalle 14 in Via Di Nanni (pedonale) con musica, distro, bar e panini

dalle 16 Corteo per le vie di borgo San Paolo

Antifascismo è oggi come allora opposizione alla guerra, contrasto alla modernità capitalista, patriarcale e razzista.

FOTO della giornata qui
Continua la lettura di 25 aprile 2022 – Contro Fascismo, Razzismo e Sessismo. Storie di RIBELLIONE, RESISTENZA E SOLIDARIETA’

Quale futuro per l’ex Diatto? Assemblea pubblica Sabato 5 febbraio

Quale futuro per l’ex diatto?

Nel 2021 sono ricominciati, dopo anni, i lavori al cantiere nell’area ex diatto. Il progetto prevede la costruzione di uno studentato privato di lusso, da 600 posti letto.
Siamo di fronte all’ennesima speculazione che non risponde ai bisogni Continua la lettura di Quale futuro per l’ex Diatto? Assemblea pubblica Sabato 5 febbraio