Archivi tag: Repressione

Fuori guerra e polizia dalle università!

Questa mattina studenti e studentesse di vari atenei si sono ritrovat in presidio sotto il politecnico, durante la seduta del senato accademico, per chiedere l’interruzione degli accordi tra politecnico e aziende di produzioni belliche, per rivendicare una didattica non improntata alla futura assunzione degli studenti e delle studentesse da parte di queste aziende e all’uso dei nostri studi e delle nostre conoscenze per arricchire chi guadagna sulle morti dei civili. Continua la lettura di Fuori guerra e polizia dalle università!

Solidarietà ai e alle compagnə NoTav colpitə dalla repressione

Questa mattina 13 compagnə NoTav sono statə colpitə da un’operazione repressiva .
Due di loro si trovano al momento in carcere, per gli altri e le altre si contano misure cautelari come domiciliari, divieti di dimora in Val di Susa e obblighi di firma .

Esprimiamo tutta la nostra solidarietà ai compagni e alle compagne colpitə dalla repressione.

Non si può arrestare una Valle !
Libertà per tuttə!✊
No Tav fino alla vittoria ✌️

ESSE NON CI FERMASSIMO🔥

Comunicato EsseNon

Dopo le violenze di due settimane fa, avevamo detto che non ci saremmo arres* e oggi, sotto un caldo sole di gennaio, abbiamo attraversato il quartiere con una partecipatissima biciclettata. Giovani e giovanissim*, abitanti del quartiere, student*, lavoratori e lavoratrici si sono ritrovat* per denunciare l’ennesima speculazione cittadina.
Continua la lettura di ESSE NON CI FERMASSIMO🔥

Biciclettata per le vie della città – EsseNon ci arrendessimo?

Giovedì scorso tantissime persone si sono riunite in assemblea a Comala per discutere della passeggiata in quartiere che si sarebbe dovuta tenere sabato 15 gennaio e di come rispondere al tentativo di violenta repressione di questa da parte delle forze dell’ordine.

In questo incontro davvero molto partecipato abbiamo sentito l’esigenza di riprenderci le strade del quartiere e per questo abbiamo deciso di lanciare una pedalata per mostrare che, nonostante i tentativi di silenziarci, siamo più determinatә che mai. La strada è ancora lunga, ma abbiamo deciso di percorrerla insieme, partendo proprio dal parco dove dovrebbe sorgere Esselunga.

Essenon ci arrendessimo?

Ci vediamo sabato 29 gennaio alle 14.30 ai giardini Artiglieri della Montagna! Sono benvenute tutte le persone munite di mezzi di trasporto sostenibili, ma soprattutto biciclette🔥

#ESSENON decideste voi? San Paolo e Cenisia vogliono parchi e servizi pubblici!

Assemblea pubblica @ Comala Giovedì ore 18. 
All’inizio dell’autunno si è costituito il comitato ESSENON a seguito dell’appello lanciato dall’associazione Comala per bloccare l’ennesima speculazione edilizia firmata Comune di Torino, anzi Sistema Torino, ovvero come ti risano il debito pubblico svendendo la città (il debito del comune di Torino a fine 2021 ha raggiunto l’astronomica cifra di 888 milioni di€).
Ma facciamo un passo indietro.

Continua la lettura di #ESSENON decideste voi? San Paolo e Cenisia vogliono parchi e servizi pubblici!