25 Aprile – Ora e sempre partigiani e partigiane

25Aprile2016_Gabrio

24 APRILE ore 18 – CSOA Gabrio – via Millio 42

“Partigiana della libertà. Il ruolo della donna nella resistenza” Incontro con Vera Bessone, giornalista e nipote delle partigiana Vera e Libera Arduino.

A seguire apericena

Organizza la Palestra Popolare Dante Di Nanni

 

25 APRILE DI LOTTA CONTRO FASCISMO, RAZZISMO, SESSISMO
1945-2016- 71° Anniversario della Liberazione
Ancora e sempre partigiane e partigani!

Giornata di festa popolare in via Dante Di Nanni
Nel ricordo delle partigiane e dei partigiani
Per le vie del nostro quartiere
Nelle lotte di oggi
Antifasciste e Antifascisti

• Ore 15 – CORTEO per le vie di Borgo San Paolo Antifascista nei luoghi della resistenza

A seguire:
• Musica
• Distro
• Mercatino Germogliato
• Mostre fotografiche
• Spazio bimbe e bimbi
• Banchetti
• Grigliata, Bar, Cibarie & more…

Dalle 14 in poi
ZONA PEDONALE VIA DANTE DI NANNI
Zona San Paolo Antifascista – Torino
Al termine della festa popolare invitiamo tutti e tutte a partecipare allo Spezzone Solidale alla fiaccolata del 25 Aprile, ore 20 in Piazza Arbarello. Solidali con i 32 giovani e studenti con misure cautelari che pagano la scelta di aver difeso il territorio in cui vivono, le università e i quartieri da speculatori, leghisti e fascisti.

Posted in Antifascismo, Antisessismo, Comunicati, Distro Zona Bandita, General, Generale, Iniziative, Palestra Popolare Dante Di Nanni, Zona San Paolo | Leave a comment

Venerdì 15 aprile – Victor Rice presents “Dub side of the moon”

12932671_592242947598858_5094549313331375946_n

VICTOR RICE

presents a live dub set of easy star’s

“Dub side of the moon”

feat mr T-Bone on trombone

dalle h 23

CSOA Gabrio – via Millio 42

Zona SanPaolo antirazzista

Era il 2003 quando l’etichetta di New York EASY STAR RECORDS pubblicò “DUB SIDE OF THE MOON”, un disco che lasciò il segno nella scena Reggae e Dub mondiale seguito da altrettanti successi internazionali come Radiodread, Lonely Hearts Dub, Dubber Side Of The Moon e Thrillah.
A creare quello che sotto il nome di Easy Star All-Stars divenne un suono riconoscibile ed apprezzato in tutto il mondo sono due grandi dub masters: Victor Axlerod, meglio conosciuto come Ticklah e Victor Rice che suonano e “dubbano” la maggior parte delle tracce di DUB SIDE OF THE MOON e dei seguenti successi di Easy Star All-Stars.
Victor Rice rispolvera i nastri originali di DUB SIDE OF THE MOON e li porta fuori dallo studio per farne un Dub Set Live e riproporre l’intero lavoro “ridubbando” dal vivo tutte le tracce comprendenti i featuring di artisti come Sluggy Ranks, Corey Harris, Ranking Joe, Kirsty Rock, Gary “Nesta” Pine, Dollar Man, Frankie Paul, Dr Israel, The Meditation.
Un Dub set tutto analogico alla vecchia maniera nello stile dei grandi maestri come King Tubby. Registratore a bobina Tascam otto piste, nastri, mixer, tape delay e altre diavolerie.
Un Dub set unico, imperdibile, per far rivivere le emozioni di un disco che ha fatto ballare tutto il mondo.
A completare lo show ci sarà Mr.T-Bone, musicista italiano che ha lavorato con artisti come Africa Unite, Bluebeaters, Casino Royale e molti altri, conosciuto nella scena internazionale per aver suonato con artisti del calibro di Willie Williams, Rocksteady Seven, New York Ska Jazz Ensemble…nel suo girovagare per il mondo ha incontrato il dubmaster Victor Rice tanti anni fa ed hanno lavorato insieme su molti dischi, da lì la collaborazione non si è mai fermata e alla maniera dei grandi fiatisti giamaicani T-bone improvviserà sul dub di Victor Rice con il suo trombone.
https://www.youtube.com/watch?v=avX6Bu-bkNk

Posted in Concerti, General, Generale | Leave a comment

Sabato 16 aprile – Presentazione del fumetto “Dottor assegnista ricercatore precario…”

DottorAssegnista_volantino_GABRIO_v0Sabato 16 aprile dalla ore18

Apericena condivisa + presentazione del fumetto:

Dottor assegnista ricercatore precario all’occorrenza

autista per convegni, segretario, portaborse, tuttofare

Storia autobiografica di un giovane ricercatore in Neuroscienze presso l’Università di Bologna.

Sarà presente l’autore

 

Posted in General, Generale, Iniziative, Precarietà | Leave a comment

Venerdì 8 aprile – Dub Pistols in concerto

12821494_576967722459714_8592842236388601173_n“Il ritorno dei pistoleri”

Dub Pistols in concerto

Ore 23 – CSOA Gabrio

via Millio 42

Posted in Concerti, General, Generale | Leave a comment

Venerdì 25 marzo – Presentazione del libro “Alla fine di ogni cosa”

941334_1347815171900540_3927137765262595428_nLa Palestra Popolare Dante di Nanni presenta:

  • ore 19 allenamento aperto di boxe
  • ore 20.30 apericena condivisa
  • ore 21 presentazione del romanzo Alla fine di ogni cosa storia di Johann Rukeli Trollmann. Sarà presente l’autore Mauro Garofalo

CSOA Gabrio – via Millio 42

Posted in General, Generale, Palestra Popolare Dante Di Nanni | Leave a comment

Venerdì 11 marzo h 17 – Presentazione del nuovo corso al CSOA Gabrio

laboratorio_gabrioLA CASA E’ UN DIRITTO…E LA VOGLIAMO BELLA!

Corso di decorazione, falegnameria, riuso e tutto quello che ci verrà in mente insieme!
Presentazione 11 Marzo 2016 – ore 17

Il corso si svolgerà tutti i venerdì dalle 16:30 alle 18:30 c/o CSOA Gabrio – Via Millio 42 – Zona San Paolo Antirazzista

Posted in General, Generale | Leave a comment

Lunedì 22 febbario – La lotta per la casa non può essere reato!

sfrattiÈ prevista per oggi la sentenza per 8 persone, uomini e donne, sotto processo per l’occupazione abitativa di via Muriaglio 11, una delle prime occupazioni abitative di zona San Paolo, che da più di 4 anni permette a interi nuclei familiari di vivere con un tetto sulla testa.

Abbandonato da più di 30 anni dai proprietari, questo stabile è stato occupato da sfrattati ed è tornato a nuova vita grazie all’intervento di chi lo ha reso decoroso e vivibile, con faticosi lavori di autorecupero. Ora la “legalità” chiede il prezzo per un atto di dignità, con richieste di condanne e risarcimenti per centinaia di migliaia di euro.

Da un lato proprietari assenti si possono permettere il lusso di lasciare abbandonati per decenni interi stabili, dall’altro le istituzioni, comune in testa non sanno dare risposte all’annoso problema della casa, trasformando un problema sociale in problema di ordine pubblico, con l’intervento di tribunali e magistrati. In mezzo, il dramma di chi perde l’alloggio e viene sbattuto per strada (a Torino più di 4000 sfratti solo l’anno scorso).

Con un quadro così desolante non si può che dare completo appoggio e solidarietà a tutti quegli uomini, quelle donne, quei bambini che decidono di non subire passivamente la perdita della casa, che lottano per non farsi schiacciare.

Chi lotta per la casa non può essere criminalizzato.

Solidarietà per i processati di via Muriaglio, siamo tutti via Muriaglio.

 

 

Spazi occupati Zona San Paolo

Posted in Diritto alla casa, General, Generale, Zona San Paolo | Leave a comment

Domenica 21 Febbraio 2016 – Girlfight! against sexism

Palestra Popolare Dante Di Nanni presenta:
GASP! cinema – rassegna su sport e antisessismo –

12744288_1658005447783607_2202026380322848372_n

Domenica 21 Febbraio 2016 dalle 16:30

  • MERENDA
  • PROIEZIONE DEL FILM “GIRLFIGHT”
  • DIBATTITO CON LA PROF. RAFFAELLA CAMOLETTO (docente di sociologia dei processi culturali e comunicativi

Diana è una diciottenne irrequieta che vive in un quartiere popolare di Brooklyn.
La sua vita è difficile, fino a che non incontra la boxe e non decide di voler diventare pugilessa.
Qual è la rappresentazione cinematografica di una donna che fa boxe? E della boxe? E come è per noi?

Posted in Antisessismo, General, Generale, Iniziative, Palestra Popolare Dante Di Nanni | Leave a comment

Raccolta farmaci per la Microclinica Fatih

Ha inizio la raccolta farmaci della Microclinica Fatih!

12687942_1761033294128178_6948457590831928928_nPer chi non ci conosce siamo un Ambulatorio Popolare composto da medici e infermieri che si occupano di fornire assistenza sanitaria gratuita a chiunque ne abbia necessità. Crediamo che l’accesso alle cure sia un diritto di TUTTE e TUTTI e non ci poniamo come binario parallelo e collaterale all’istituzione sanitaria italiana, bensì come punto di riferimento per coloro che da quella istituzione non sentono tutelata la propria salute, e quindi i propri diritti.

In passato abbiamo fatto delle raccolte farmaci per sostenere i popoli della Palestina e del Rojava, adesso invece abbiamo la necessità di farmaci per il nostro ambulatorio.

Se avete a disposizione farmaci ben conservati (ad esempio antidolorifici, antibiotici, gastroprotettori, antinfiammatori, etc..) che non utilizzate più o volete aiutarci a fare rifornimento, vi aspettiamo tutti i giovedì dalle 18,30 alle 20,30 nel nostro ambulatorio all’interno del CSOA Gabrio in via Millio 42.

Vi aspettiamo!
La Microclinica Fatih

Posted in General, Generale, Microclinica Fatih | Leave a comment

Su uno sgombero in zona San Poalo…

12592761_563841247105695_213415149030122941_nCon rabbia abbiamo assistito allo sgombero dell’occupazione abitativa di via Modane. Rabbia per le decine di poliziotti, carabinieri, DIGOS scesi in campo per buttare nuovamente in mezzo alla strada persone colpevoli solo di aver perso l’abitazione. Rabbia per vedere i vigili del fuoco comportarsi da utili idioti, pronti a diventare zerbini per sfondare porte e portoni, dare una mano così anche loro nel criminalizzare chi lotta per una casa. Rabbia per una magistratura sempre veloce quando c’è da colpire gli ultimi e soffocare la voglia di protagonismo di chi cerca solo una vita degna. Rabbia per le istituzioni, comune in testa, che nella Torino capitale degli sfratti sono incapaci di fornire risorse a chi è colpito dalla crisi.

Per tutti costoro oggi è stata una giornata normale, con una operazione in grande stile una palazzina abbandonata è tornata ad essere pronta per la prossima speculazione, alla faccia di coloro che in questi mesi l’hanno resa vivibile e decorosa. Poliziotti, magistrati, vigili del fuoco si sfregheranno sicuramente le mani per averla “liberata”: la legalità è ristabilita, le speculazioni possono proseguire. Poco importa delle famiglie che un tetto l’hanno perso. Per loro la solita proposta beffa, la ormai famigerata palestra gestita dalla Croce Rossa; proposta che in serata diviene poi la possibilità di avere una brandina per qualche giorno in un dormitorio provvisorio (di quelli creati per l’emergenza freddo e sempre gestiti dalla Croce Rossa). Poi saranno lasciati al loro destino. Come dovranno arrangiarsi quei nuclei familiari che non si trovavano, per motivi diversi, nella palazzina all’atto dello sgombero. È andata un po’ “meglio” alla famiglia con bambino (si sa, i bambini tirano sempre…): un monolocale dell’emergenza abitativa, ma per quanto?

Restano di questi due mesi di occupazione la capacità di fare comunità e di autogestirsi, il prendersi cura di una casa rendendola vivibile dopo anni di abbandono. La voglia di riscatto, decidere di prendersi quel diritto, quello dell’abitare, negato per l’incapacità delle istituzioni.

E resta uno sgombero dalle curiose coincidenze, eseguito dopo un sequestro per motivi di inagibilità, con una perizia di parte che nessuno ha potuto vedere e prodotta dalla proprietà con celerità sorprendente appena una settimana dopo la riapertura dello stabile da parte delle famiglie.

Chi è stato in via Modane ha potuto invece constatare come le condizioni strutturali fossero già buone con l’aggiunta poi delle varie migliorie fatte dagli occupanti.

Occupare gli edifici vuoti rimane per molti l’unica opzione praticabile. Con più di 4000 sfratti l’anno il vero crimine è lasciare palazzi abbandonati, il vero crimine è non utilizzare le centinaia di alloggi ATC disponibili. I criminali sono coloro che permettono che intere famiglie dormano sotto i ponti, che impediscono loro di avere un tetto.

Chi ha permesso ed eseguito lo sgombero di via Modane merita solo profondo disprezzo.

Di fronte a queste vessazioni odiose, che voi chiamate legalità, saremo sempre con gli uomini, le donne e i bambini che non subiscono la crisi e reagiscono, che non abbassano la testa di fronte ad una giustizia fatta solo per pochi.

Sempre dalla parte di chi occupa

Spazi Occupati Zona San Paolo

Posted in General | Leave a comment