Archivi tag: antirazzismo

IL RAZZISMO ISTITUZIONALE NELLA PRATICA DI ACCESSO AI DOCUMENTI

🟡 La questura di Torino, quotidianamente, mette in atto pratiche razziste che rendono ancora più complesso il – già criticabile – processo di richiesta dei documenti da parte delle persone migranti. La noncuranza, il menefreghismo e la poca attenzione con cui le forze dell’ordine si approcciano alle necessità delle persone si traduce in quello che è, a tutti gli effetti, un abuso di potere.

🔴 Ci vediamo martedì 31/01 al CSOA Gabrio per parlarne e discuterne ancora insieme.

🟠 Se hai bisogno di sostegno legale contattaci al numero +39 3509007929
Continua la lettura di IL RAZZISMO ISTITUZIONALE NELLA PRATICA DI ACCESSO AI DOCUMENTI

Presidio sotto le mura del CPR

Da settembre ad oggi si sono susseguite a più riprese proteste e scioperi della fame da parte dei reclusi al CPR di corso Brunelleschi.

In questi ultimi giorni la rabbia dei detenuti si sta manifestando con un nuovo sciopero della fame, proteste e incendi.

❌ Venerdì 21, alle ore 18.00, portiamo la nostra solidarietà ai reclusi!
Sosteniamo la loro lotta contro detenzione e deportazione! Continua la lettura di Presidio sotto le mura del CPR

COLLETTA POPOLARE PER L’ACQUISTO DI SCHEDE TELEFONICHE PER I RECLUSI AL CPR.

Sosteniamo i detenuti di corso Brunelleschi in sciopero della fame!
Aiutiamoli a comunicare con l’esterno!
Spezziamo il loro isolamento con la nostra solidarietà!
——————————————
Espulsioni ad alta velocità e reclusioni ad alta redditività.
Aggiornamenti dal CPR di Torino .

Continua la lettura di COLLETTA POPOLARE PER L’ACQUISTO DI SCHEDE TELEFONICHE PER I RECLUSI AL CPR.

Solidarietà ai reclusi in sciopero della fame nel CPR di Torino

Da una serie di telefonate ricevute da dentro il Cpr, apprendiamo che tutte le 35 persone detenute in una delle aree del centro sono entrate in sciopero della fame a partire da questo lunedì. Hanno rifiutato pranzo e cena e intendono continuare:
“Qua è un disastro. Qua succede un macello perché la gente non mangia e beve e continuerà così finché non ci sarà una soluzione.”

Continua la lettura di Solidarietà ai reclusi in sciopero della fame nel CPR di Torino

L’UFFICIO IMMIGRAZIONE: CODE, RICATTI, RAZZISMO E CORRUZIONE

È di qualche giorno fa la notizia delle misure cautelari applicate nei confronti di alcuni poliziotti e funzionari della questura di corso Verona. All’interno dell’ufficio immigrazione della questura venivano chiesti favori in cambio di permessi di soggiorno o dell’accelerazione di pratiche. La maggior parte delle volte venivano chiesti soldi, ma è stato riportato almeno un caso in cui sono state richieste prestazioni sessuali

Continua la lettura di L’UFFICIO IMMIGRAZIONE: CODE, RICATTI, RAZZISMO E CORRUZIONE

TUTTƏ FUORI – Chiudere i CPR, Liberare tuttə 

Il 23 maggio di un anno fa nel C.P.R. di Torino moriva Moussa Balde, ventitrenne di origine guineiana, vittima di un sistema ingiusto e razzista, che permette la privazione della libertà personale e dei diritti fondamentali delle persone senza documenti. Continua la lettura di TUTTƏ FUORI – Chiudere i CPR, Liberare tuttə 

CHIUDERE TUTTI I CPR – LIBERARE TUTT*

Venerdì 22 aprile abbiamo concluso la biciclettata contro la guerra sotto il CPR di Torino per portare la nostra solidarietà alle persone detenute al suo interno. Questa volta la polizia non ha fatto in tempo a spostare e rinchiudere le persone all’interno, pratica utilizzata durante i presidi per impedire un contatto sonoro tra detenuti e solidali. Venerdì, invece, riecheggiavano forti le urla di sofferenza di chi, da dentro, rispondendo ai nostri saluti, denunciava lo stato pessimo del cibo che viene servito e i trattamenti disumani a cui vengono sottoposti. Sentire gridare “libertà libertà libertà” da dentro le mura ci ricorda che, festeggiare la liberazione dal nazifascismo, vuol dire lottare ogni giorno affinchè i Cpr vengano chiusi e le frontiere aperte, per un mondo liberato da razzismo e nazionalismi.

Continua la lettura di CHIUDERE TUTTI I CPR – LIBERARE TUTT*

Presentazione del libro “Le cicatrici del porto sicuro”

🔴 Martedì 8 Febbraio

⏰ 0re 19,00

📍Csoa Gabrio- Via Millio 42

Aperitivo benefit schede telefoniche per i detenuti del CPR di Torino

Presentazione del libro:

Le cicatrici del porto sicuro, “il diario di un sopravvissuto”.

Di Soumaila Diawara

Prefazione di Gennaro Avallone

Continua la lettura di Presentazione del libro “Le cicatrici del porto sicuro”