Archivi categoria: Antifascismo

Solidarietà all’Edera Squat

Ieri è stato sottratto alla città uno spazio con cui abbiamo collaborato, lottato e attraversato le strade.

Uno spazio di libertà, lotta, autogestione e socialità.

Uno spazio che per anni ha praticato e diffuso controcondotte, in antitesi ai modelli di vita imposti da capitalismo e Stato. Continua la lettura di Solidarietà all’Edera Squat

Fuori i fascisti dalla Val Susa

Susa completamente militarizzata per consentire lo svolgimento di un corteo in ricordo della battaglia di El Alamein e dell’avventura colonialista dell’Italia fascista.

Questo paese non ha mai fatto i conti con il suo passato coloniale e le fila di caschi blu a difesa di un corteo di nostalgici lo dimostra.

Così come lo dimostra la presenza di rappresentanti delle forze armate all’interno della manifestazione.

Fuori i fascisti dalla Val Susa !

Fuori i fascisti dai quartieri!

Oggi come ieri restiamo partiginə!

28 anni di CSOA GABRIO

28 anni fa alcunə ribellə occuparono l’ex scuola di via Revello 3 dando vita al centro sociale occupato autogestito Gabrio. 

Da quel giorno il Gabrio è stato un punto di riferimento sociale e politico per il quartiere San Paolo. 

La storia del Gabrio è una storia collettiva fatta da tuttə quell che negli hanno attraversato gli spazi del centro sociale dalle feste, alle presentazioni passando per le assemblee e tutti laboratori che quotidianamente sono state organizzati e vengono ancora portati avanti. 

È una storia fatta di occupazioni e cortei, condivisione e mutuo aiuto, di gioia e rabbia. Continua la lettura di 28 anni di CSOA GABRIO

Teniamoci prontə ad un autunno bollente!

A distanza di pochi giorni ci troviamo a scrivere nuovamente un comunicato di solidarietà verso due realtà di Lotta.
La scure della repressione questa volta si è abbattuta sui vertici nazionali dei sindacati di base SI COBAS e USB, l’accusa è la stessa mossa alle compagne ed ai compagni di Askatasuna e Neruda, ovvero Associazione a Delinquere.

Continua la lettura di Teniamoci prontə ad un autunno bollente!

Nasce un nuovo rifugio autogestito a Cesana in Via Giovanni Battista 18

In quasi un anno dall’ultimo sgombero della Casa Cantoniera di Claviere, siamo rimastx qua, in questa valle, su questa sanguinosa e razzista frontiera, vicino alle persone che ogni giorno la sfidano e la superano, nonostante siano costrette a farlo “illegalmente”: controllate, respinte e violate dallo Stato e dalle sue forze armate. Nella stessa valle dove transitano indisturbatx migliaia di “migranti” con documenti in regola, chiamatx turistx. Nella stessa valle dove solo a gennaio di quest’anno la frontiera ha ucciso due persone, Fatallah Belhafif e Ullah Rezwan. Continua la lettura di Nasce un nuovo rifugio autogestito a Cesana in Via Giovanni Battista 18

Rompiamo il silenzio sulla recente invasione turca nel Kurdistan meridionale

Torino 4 giugno 2022

Presidio di fronte alla sede RAI

Via Verdi angolo Via Montebello

ORE 16:30

Aderiamo alla mobilitazione nazionale del 4 giugno 2022 a Roma contro la guerra e l’invasione turca del Kurdistan con un presidio di denuncia del silenzio mediatico intorno a questo ennesimo attacco militare. Continua la lettura di Rompiamo il silenzio sulla recente invasione turca nel Kurdistan meridionale