Category Archives: Benefit

Sabato 14 aprile – La LUCHA Sigue! serata benefit lotte popolari in Honduras

Sabato 14 Aprile Csoa Gabrio – via Millio 42
LA LUCHA SIGUE!
Serata a sostegno del COPINH ( Consiglio civico delle organizzazioni popolari e Indigene dell’Honduras https://copinh.org/ ).
Fondato da Berta Caceres nel 1993 , il Copinh tiene insieme più di 200 comunità indigene dell’Honduras ,portando avanti lotte contro l’accaparramento illegittimo delle terre e delle risorse.

PROGRAMMA:
ore 19,30 cena solidale (10 euro)

A seguire proiezione del documentario:
COPINH – Resistencia Indomable! –
con intervento dei compagni e le compagne del CICA, che condivideranno la loro esperienza diretta (Collettivo italia centro america http://www.puchica.org/ )

Per prenotazioni scrivi a dadopic@inventati.org

BERTA VIVE!

Venerdì 12 gennaio – Against repression night

CSOA Gabrio – via Millio 42

AGAINST REPRESSION NIGHT
-Spezza le tue catene!-

Non bastano le restrizioni continue su tifo, colore, striscioni, coreografie.
Non bastano i Daspo preventivi con tanto di firme senza aver compiuto neanche un reato.
Non bastano tessere del tifoso, black list e altri provvedimenti completamente anticostituzionali.
La nuova frontiera della repressione selvaggia, verso coloro che ancora vogliono esprimere il proprio credo ultras e dissenso verso questa società omologata, è caratterizzata da una serie di multe per non aver rispettato il proprio posto indicato sul biglietto.
E ciò ha portato addirittura all’emanazione di Daspo della durata di 5 anni con annesse firme, che obbligherà, tra le altre, ad una non indifferente spesa economica per poter legittimamente presentare ricorso.
Come se ciò non bastasse, nell’ultima partita casalinga l’iniziativa portata avanti per il ricordo di Federico Aldrovandi (che consisteva nell’esporre semplicemente le fotografie del giovane ragazzo) è stata vergognosamente cassata e sequestrata con la ridicola motivazione di “coreografia non autorizzata”.
Tutto sotto minaccia Daspo per coloro i quali avessero avuto l’ardire di esporre ugualmente il volto di Federico.

Lo stadio è noto per essere sempre stato l’avanguardia di molti provvedimenti successivamente introdotti anche nelle strade, nelle piazze e nella vita di ognuno di noi.
Questa serata è volta a coloro i quali non intendono minimamente chinare il capo, sperando possa essere un monito anche per
chi lo stadio non lo frequenta molto o non l’abbia mai frequentato.

Leggi speciali:oggi per gli ultrà, domani in tutte le città.
Ahinoi, mai striscione fu più veritiero.

Il programma della serata:

h 19: Apericena

h 20:30: Presentazione del libro “@Ultras parole e suoni dalle curve”
a cura di Domenico Mungo e Giuseppe Ranieri.
Saranno presenti Domenico Mungo e Juri di Molfetta.

h 22: Concerto con Statuto, Tullamore, Errico Cantamale, Madbeat
L’ingresso a sottoscrizione di 5€ andrà ai ragazzi colpiti, per le spese di questi insulsi provvedimenti.

NO ALLA REPRESSIONE
TUTTI LIBERE-TUTTE LIBERE

Sabato 16 dicembre – Cena benefit licenziati SAFIM

CSOA Gabrio – via Millio 42

dalle 19.30

Cena benefit per i licenziati SAFIM

Nel 2010 il padrone della SAFIM -Crivello- affida ad un suo uomo di fiducia di reperire manodopera direttamente dall’Egitto. Lavoratori sfruttati e ricattati con l’arma del rinnovo del permesso di soggiorno, che dopo 4 anni di condizioni di lavoro inaccettabili decidono di organizzarsi con il sindacato Sicobas, e di reagire. Inizia così una lotta contro turni di lavoro massacranti, straordinari non pagati e malattie professionali.
A dicembre 2016 4 lavoratori presentano una denuncia contro l’azienda all’ispettorato del lavoro, per lavoro nero e attività antisindacale discriminatoria.
La risposta della Safim è il licenziamento in tronco.

Organizziamo la solidarietà: Cena Benefit con i 4 licenziati Safim

Dopo la cena incontro/assemblea con
Said, Mahmud, Mohamed e Amid (protagonisti della lotta alla Safim) e con il Comitato di sostegno ai licenziati

Per adesioni e prenotazioni: rafforzareresistenze@gmail.com

Domenica 10 dicembre – Cena benefit microclinica Fatih

CSOA Gabrio – via Millio 42

dalle ore 20

Il cibo è salute, si sa! Partecipa alla cena organizzata dalla microclinica Fatih: mangi bene e sostieni le attività dell’ambulatorio popolare a favore di una salute garantita a tutti/e!

Per prenotare: sms/whatsapp 3931289870, messaggio Fb, mail:
ambulatoriopopolare@inventati.org
Il menu (che potrebbe ancora variare un po’) prevede:
Antipasti : crostini golosi, salvia fritta
Primo: crema di verdure di stagione con tocchetti di pane tostato condito con olio e pepe.
Secondo: frittelline alle erbette e minimuffin salati
Contorno: insalata di melone invernale, capperi e cipollotto
Dolce e 1 bicchiere di vino
Costo: 10 euri

Se prenoti è meglio! Se hai allergie o intolleranze avvisaci!

Sabato 18 novembre – Cena benefit Non una di meno

CSOA Gabrio – via Millio 42

dalle ore 20

Cena benefit pullman Torino-Roma per la manifestazione nazionale del 25 novembre.

a seguire karaoke e djset

menu vegetariano e vegano a 10 euro

antipasto:
insalatina di sedano rapa, pere, parmigiano, noci, melagrana
(senza formaggio in versione vegan)

primo:
gnocchetti di semola fatti in casa profumati di salvia e limone

secondo:
flan di zucca con fondutina e broccoli saltati
(anche in versione vegan)

dolce:
torta cioccolato e pere (vegan)

PRENOTAZIONI CENA al numero: 3931695872

Sostieni la lotta contro la violenza machista!

distro&info

Raccolta farmaci per sostenere la Rivoluzione del Rojava

Ambulatorio Popolare Autogestito Microclinica Fatih (CSOA Gabrio) – via Millio 42
Consegne: giovedì dalle 18.30 alle 20.30 ed il 25 – 26 – 27 ottobre dalle 17.30 alle 20.30
ambulatoriopopolare@inventati.org (per info e consegne in orari diversi)

 

Nuovo Appello per la raccolta di farmaci da inviare in Rojava (Siria del Nord) continuiamo a sostenere concretamente il sistema sanitario per la popolazione del Rojava e i rifugiati di Raqqa e Mosul-Grazie alle tante persone e alle strutture che ci hanno aiutato, fra maggio e giugno 2017 siamo riusciti a far arrivare in Rojava più di 400 kg di medicine, per la gran parte antibiotici.
Sono stati utilizzati nelle cliniche di Heyva Sor a Kurd (Mezzaluna Rossa Curda del Rojava) e nelle strutture sanitarie dei campi profughi in cui risiedono i rifugiati fuggiti dalle aree di guerra. Questa costituisce oggi la maggiore emergenza sanitaria. Mentre continua lo sviluppo del sistema sanitario, di cui l’ospedale di Tell-Temr finanziato dalla solidarietà italiana costituisce un importante presidio, la nuova sfida è salvaguardare la salute pubblica anche nei campi profughi.
Per contribuire ad affrontare questa situazione lanciamo una nuova iniziativa di Raccolta di Farmaci, contando anche sulla Rete di Strutture Solidali che ha cooperato alle due raccolte precedenti.

Quali medicine possono essere raccolte e inviate:

– Medicine con scadenza superiore ai sei mesi (scadenza da giugno 2018 in poi);
– Medicine in polvere (NO fiale, vaccini, ecc.);
– NO psico-farmaci;
– Piccole attrezzature e dispositivi medici (es. misuratori glicemia completi di stickers).

Quando finisce la raccolta: fine ottobre, per essere inviate entro novembre.

Si può contribuire anche inviando denaro sul conto di Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia Onlus donazioni per coprire il costo della spedizione (IBAN: IT63 P033 5901 6001 0000 0132 226 – causale spedizione medicine e attrezzature)
Staffetta e Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia Onlus si occuperanno degli aspetti organizzativi e dei costi della spedizione e sarebbe auspicabile che chi raccoglie le medicine si occupi del trasporto fino al punto centrale di raccolta: il Centro socio-culturale Ararat di Roma (Via dei Monti Testaccio, 28 – 00153 Roma) che collabora all’iniziativa.
Le strutture che vogliono collaborare (oltre a quelle in elenco) è opportuno si coordino con Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia Onlus o con Staffetta Sanitaria per condividere dettagli, documenti di promozione della raccolta e modalità di consegna a Roma.

Venerdì 24 marzo – BORDERS: racconti, cene approfondimenti

CSOA GABRIO – via Millio 42

Ex Moi Occupata Rifugiati, Csoa Gabrio e Re-Fugees – Southern Turin Crew si incontrano per sostenere l’ExMoi Occupato.

ore 18:00 Dibattito
Approfondimento sull’accordo Italia Libia e decreto Minniti, per il ciclo di conferenze Borders; relatori saranno gli avvocati Marco Melano e Gianluca vitale.

ore 20:00 Cena sociale
I piatti saranno preparati direttamente dagli abitanti dell’ExMoi con l’aiuto dei volontari e verranno seguite le indicazioni per una ricetta tutta dal sapore africano!

MENU’:

– Plasass: piatto a base di carne + bevanda 10€
(ingredienti: riso o cous cous, cipolla, pomodori, arachidi, olio)

– Subutala: piatto vegetariano + bevanda 8€
(ingredienti: riso o cous cous, cipolla, carote, cavolo, pomodori, patate, olio)

E’ gradita Prenotazione entro il 22/03 al fine di agevolare la preparazione dei pasti, per info e prenotazioni:
Whatsapp: +39 366 315 5017

ore 22:00 Musica Live e DjSet
Muso Muso, artista emergente guineano si esibirà insieme ai Re-Fugees – Southern Turin Crew, che cureranno il dj set a seguire!
Vi aspettiamo numerosi!

All Refugees Are Welcome

28 Nov/2 Dic – Dalla valle alle metropoli: Mostra Benefit No Tav

a4-volantino-mostraALADIN (street artist da Roma) e CSOA Gabrio presentano:

“Dalla valle alla metropoli” mostra benefit NO TAV
Da lunedì 28 Novembre a Venerdì 2 Dicembre al CSOA Gabrio – Via Millio 42 – Zona San Paolo Antirazzista (Aperto tutti i giorni dalle 16)

Aladin ci racconta la nostra storia, l’epopea popolare e la voce di chi oggi non ha voce, le barricate a sostegno di cause civili, ci trasporta con la sua pittura nel suo mondo fatto di impegno sociale e ci indica una sola direzione, per lui l’unica possibile e ci ricorda che ciascuno di noi può e deve essere protagonista e fare parte del grande affresco, quello più importante che delinea la nostra vita, la nostra storia.

PROGRAMMA:

• Lunedì 28 Novembre
Oe 16 – Opening mostra
Ore 20 – Apertivo
Ore 21 – Proiezione del documentario “Archiviato – l’obbligatorietà dell’azione penale in Val Susa”. Continue reading

Dom 13 Novembre 2016 – Cena cinica benefit stufa

14917190_933142620151116_8249207641608084866_oDomenica 13 novembre
alle ore 20,00

CSOA Gabrio, via Millio 42 Torino

Orto di Walter e Gila (Gabrio Lab. Arti Grafiche)
presentano
CENA CINICA BENEFIT STUFA

da mangiare PER TUTTI
Prodotti a km 0
Cibi di qualità cucinati col cuore
Aiutaci a combattere il freddo magnati un piatto caldo
Durante la cena PROIEZIONI CINICHE,
i video corrosivi di Ciprì e Maresco 1989 – 1992
INFO E PRENOTAZIONI:
3394604996
gilagabrio@gmail.com

Ven 14 Ottobre 2016 – Cena Benefit Microclinica Fatih/CSOA Gabrio

cena-14

VENERDI’ 14 OTTOBRE ALLE ORE 20.00

Microclinica Fatih – Ambulatorio Popolare Autogestito e l’Orto di Walter vi invitano a una cena di raccolta fondi per l’acquisto di medicinali e per sostenere il centro sociale

@ CSOA GABRIO
Via Millio 42
Zona San Paolo Antirazzista

MENU
Insalata croccante
Vellutata di zucca con castagne
Riso e fagioli
Patate speziate con coste
Dessert

Per prenotare: 339/4604996 o ortodelgabrio@autistici.org

• Ambulatorio popolare autogestito Microclinica Fatih dal 2009 medici e infermieri volontari per il diritto alla salute di tutt*
• Orto di Walter per un’agricoltura sostenibile e per il diritto al cibo sano